Programmi

PAURA
Da domenica 14 giugno 21.15 PAURA ciclo di film

Ogni domenica alle 21.15 Cielo esplora tutti i lati più oscuri dell’animo umano con il ciclo Paura, pellicole ad alta tensione che vi sveglieranno dal torpore delle vostre comode poltrone.

Una lunga rassegna di titoli che spazia dai thriller psicologici come I nuovi vicini del 2015 di David Farr, in cui il regista mette in scena un apparente dramma borghese, con due coppie di vicini, la prima felice e moderna dedita al lavoro e alla carriera, che attende la sicurezza economica prima di avere un figlio, la seconda apparentemente perfetta, ricca, bella che aspira a fare figli e ad accudirli.  Un’apparente tranquillità e serenità che lascia presto il posto ad un clima inquietante e tagliente, fino a degenerare nel vero terrore.

Si prosegue con Blockbuster americani come La tela dell’assassino del 2004 di Philip Kaufman, in cui l’affascinante e brava detective Jessica Shepard (Ashley Judd) è la principale indiziata di una serie di efferati omicidi che coinvolgono gli uomini della sua vita, per arrivare a thriller soprannaturali come “The Mothman prophecies - voci dall’ombra” del 2002 di Mark Pellington, in cui il famoso giornalista del Washington Post John Klein (Richard Gere) indagando sulle circostanze della morte della moglie si imbatte nella leggenda dell’uomo-falena,  una creatura portatrice di sventura.

Troviamo anche thriller come L’ombra del sospetto del 2008 di Richard Eyre, una storia di sospetti e presunti tradimenti in cui due uomini, Peter (Liam Neeson) e Ralph (Antonio Banderas), si contendono l’amore e la passione di Lisa, moglie di Peter e amante di Ralph.  In Manhattan Nocturne del 2016 di Brian DeCubellis ci troviamo di fronte ad un thriller dalle tinte noir e con un taglio drammatico con un ispirato Adrian Brody che veste i panni di Porter Wren, un giornalista investigativo sempre alla ricerca di storie tragiche da raccontare nella sua rubrica. Questa volta si imbatte in una spirale di ricatti e omicidi da cui gli è difficile uscire indenne.

Retreat – nessuna via di fuga del 2011 di Carl Tibbetts è un thriller-apocalittico ambientato in un’isola lungo le coste scozzesi. Qui due coniugi, Martin (Cillian Murphy) e Kate (Thandie Newton), si sono rifugiati per riprendere in mano le redini del proprio matrimonio, ma le cose molto presto volgono al peggio. A sconvolgere le loro esistenze arriva un militare (Jamie Bell), portando la notizia di un’epidemia mortale che ha distrutto il pianeta.

Ad arricchire il ciclo anche pellicole come Bed Time del 2011 di Jaume Balagueró, thriller drammatico che segue le gesta di un sadico psicopatico, Ceasar, portiere di un condominio di Barcellona, che sfrutta la sua posizione per violare il domicilio dei condomini e fare loro piccole cattiverie. La situazione degenera sfuggendogli di mano quando nel palazzo si trasferisce Clara, una ragazza bella e positiva di cui lui si invaghisce e il pensiero di lei lo ossessiona fino a fargli compiere un gesto irreparabile. Un film claustrofobico che trasmette allo spettatore negatività, dolore, una finestra sull’animo perverso e oscuro di Ceasar.

Questo è solo un solo un assaggio di quello che vi aspetta ogni domenica su Cielo!

 

Di seguito il calendario della programmazione:

I nuovi vicini - 14 giugno alle 21.15 - scopri di più

La tela dell'assassino - 21 giugno alle 21.15 - scopri di più

Bed time - 28 giugno alle 21.15 - scopri di più

Seduzione fatale - 5 luglio alle 21.15 - scopri di più